Outlet in Polonia , i 15 anni di Factory Ursus

outlet in polonia

Il settore outlet polacco celebra il suo 15 ° anniversario. Nel dicembre 2002, FACTORY Ursus a Varsavia è stato il primo outlet village ad aprire in Polonia.

Oggi, la mappa degli outlet in Polonia mostra  una dozzina di centri in diverse regioni del paese, principalmente nella Polonia centrale e meridionale, anche se negli ultimi anni sono apparsi anche in luoghi completamente nuovi.

Leader da 15 anni sul mercato degli  outlet in Polonia è la società spagnola NEINVER .

NEINVER ha creato una rete di outlet village chiamata FACTORY, che opera a Varsavia ( Annopol e Ursus), Cracovia, Poznan e a Wroclaw. Li gestisce usando l’esperienza acquisita in altri sette paesi europei. Negli ultimi 15 anni, i dati di vendita per m² nei centri commerciali in Polonia sono aumentati in media del 48%. Il numero di clienti è quasi raddoppiato. Un centro outlet  ha una media di 3,2 milioni di clienti all’anno.

La chiave del successo degli Outlet in Polonia

I centri hanno cambiato radicalmente i loro interni, diventando un luogo moderno per lo shopping. Grandi vetrate, display moderni, illuminazione speciale e numerose funzioni aggiuntive. Nei centri FACTORY, ci sono aree attrezzate per genitori con bambini, area relax, punti di ricarica per dispositivi elettronici, parchi giochi e cinema per i più piccoli.

“La maturità del mercato, la comprensione del concetto da parte dei clienti e l’esperienza nelle relazioni a lungo termine sono la chiave del successo degli outlet village in Polonia”, afferma Magdalena Chachulska, Asset Management Director di NEINVER. “Il successo dei singoli ha incoraggiato altri brand. Di conseguenza, il portafoglio di marchi negli outlet è sempre più diversificato “, aggiunge.

I clienti deli outlet polacchi sono “smart shoppers” a cui piace spendere i propri soldi in modo ragionevole. Visitano il centro meno spesso ma fanno acquisti più completi, per tutta la famiglia o per tutta la stagione. In Polonia, gli outlet si trovano alla periferia delle città e lo sviluppo delle infrastrutture stradali negli ultimi anni ha consentito loro un accesso molto più rapido e confortevole.

Presenza strategica dei punti vendita

Gli esperti dicono che il mercato degli outlet in Polonia si sta ancora evolvendo. L’offerta di sport e moda nel segmento medio del mercato rimane il segmento più forte, anche se la presenza di marchi premium e anche di lusso è in crescita, a integrazione dell’offerta generale.

“I negozi outlet sono spesso parte della strategia operativa di un’azienda e della costruzione della posizione del marchio. Gli outlet vengono spesso pianificati nella fase di produzione di una nuova collezione, perché, come dimostra l’esperienza, è un ottimo affare “, afferma Agnieszka Baczyńska, International Leasing Director di NEINVER. “Alcune marche entrano in un determinato paese attraverso un centro outlet, per poi  sviluppare le loro attività in una fase successiva”, aggiunge.

Negli outlet polacchi ci sono sempre ristoranti e bar, poiché il cibo e le bevande sono diventati una parte integrante dell’esperienza di acquisto.

Emozioni e acquirenti intelligenti

La comunicazione di marketing di FACTORY si svolge su più livelli, dai canali pubblicitari esterni di base, alle riviste radiofoniche, al coinvolgimento dei social media, alla cooperazione con “influencer” e azioni che definiscono l’identità del marchio, costruiscono la sua personalità e una storia credibile.

“La cosa più importante al giorno d’oggi è l ‘” esperienza di shopping “, che inizia molto prima di una visita effettiva al centro commerciale. Forniamo ispirazione e sogni. Facciamo di tutto per far decidere al cliente di realizzare questi sogni con noi, così sentono di aver ricevuto tutto ciò che avevamo promesso prima di arrivare a FACTORY “, afferma Wincenty Zawadzki, Marketing Manager di NEINVER.

NEINVER ha iniziato la sua attività in Polonia nel 2000. Due anni dopo, ha aperto FACTORY Ursus a Varsavia, il primo centro outlet nel paese, e negli anni successivi i centri outlet a Poznan, Wroclaw, Cracovia e Varsavia-Annopol.

Factory Ursus , il primo outlet in Polonia

Factory Ursus, il primo outlet in Polonia, ha sviluppato significativamente la propria offerta negli ultimi 15 anni. Dopo la sua espansione nel 2015, non solo ha conquistato nuovi spazi ma ha anche ammodernato completamente quelli esistenti, dentro e fuori. I marchi più famosi di fascia intermedia sono completati dall’offerta premium.

“Le soluzioni tecniche e architettoniche, applicate in tutto l’edificio Ursus  FACTORY, sono diventate un’ispirazione per i gestori di altri centri. Attribuiamo grande importanza allo sviluppo sostenibile. Investiamo costantemente in soluzioni per il risparmio energetico e sviluppiamo aree verdi all’interno e attorno al centro. In ogni aspetto della nostra operazione, non aspettiamo cambiamenti nell’ambiente; li prevediamo e li anticipiamo “, riassume Piotr Rębacz, direttore di FACTORY Ursus, che festeggia il suo 15 ° compleanno.
Fonte : Neiver