Missoni Outlet

Vuoi sapere dove sono i migliori Missoni Outlet ? Scopri dove sono i punti vendita e lo spaccio aziendale di Sumirago.

Lo shopping in un Missoni Outlet , è un’esperienza unica e coinvolgente.
Suggestioni etniche , geometrie di colori , patchwork e astrattismi si fondono in un vortice di colori , regalando un’esperienza multisensoriale.

Missoni, tra i primi ad esportare il Made in Italy, deve il suo successo alla grande abilità tecnica e l’inesauribile fantasia nel creare capi di maglieria che sembrano usciti da un caleidoscopio. E sarà anche per questo che acquistare in un Outlet Missoni il prodotto cambia connotazione , non più solo casual, ma sopratutto lusso.

Missoni outlet indirizzi in Italia

  • Missoni Spaccio Sumirago Via della Concordia , 26/28 Menzago di Sumirago Telefono negozio 0331 279532
    Orario di apertura : Aperto dal Lunedì al Venerdì 11:00-18:45 Sabato 10:00-13:45.
  • Missoni Home Outlet Golasecca Via Roma , 71/b Golasecca (VA) Telefono 0331 950316
    Aperto Lunedì 15:30-19:00 da Martedì a Sabato mattina 9:00-12:30 pomeriggio 14:30-19:00
  • Fidenza Village Missoni Outlet Via San Michele Campagna loc. Chiusa Ferranda 43036 Fidenza (PR)
  • Cilento Village  Missoni Outlet San Nicola Varco, Eboli (SA)
  • Città Sant’Angelo Missoni Outlet Via Moscarola 65013 Città Sant’Angelo (PE)
  • Castel Romano Missoni Outlet Via Ponte di Piscina Cupa 64- Castel Romano (Roma)
  • Vicolungo OutletMissoni Outlet Vicolungo (NO)
  • Serravalle Missoni Outlet Via della Moda 1 Serravalle Scrivia (AL)

Missoni Outlet Fidenza

Missoni : la storia del brand

Missoni viene fondata nel 1953 da Ottavio Missoni “Tai” e sua moglie Rosita Jelmini. Gli inizi furono dedicati a creare un’identità al proprio prodotto, unendo le capacità tecniche di Tai e quelle sartoriali di Rosita.

Il grande salto di qualità del marchio Missoni fu possibile grazie all’incontro, nel 1958, con l’eccentrica e geniale giornalista Anna Piaggi, che riconobbe nei due un potenziale creativo fortissimo, e ne divenne musa e mecenate al tempo stesso.

Un altro passo decisivo verso il successo internazionale del prodotto Missoni fu l’incontro professionale tra Rosita ed Emmanuelle Khan nel 1965.Kahn, già noto designer francese, portò linfa nuova alle creazioni di maglieria Missoni dando un tocco trasgressivo. L’unione produsse total-look in maglia assolutamente all’avanguardia, il cui apice si raggiunse con una sfilata all’insegna del nude-look (e dello scandalo), ospitata a Firenze nel 1967.

Lo stile Missoni

La voglia innata di sperimentazione dei Missoni , li portò a creare tecniche e stili innovativi. Come nel 1969, con il put-together, pezzi coordinabili tra loro a creare un mix quasi casuale di punti e colori.

Il successo fu tale che, nello stesso anno, i Missoni dovettero ingrandire la propria azienda. Si trasferirono nell’attuale sede di Sumirago , dove sorge anche uno degli outlet Missoni.

Negli anni settanta è leader incontrastato nel mondo della moda , gli anni della nascita del  Made in Italy e del nostro prêt-à-porter. Missoni viene ben presto celebrato da tutta la stampa internazionale, da Elle a Vogue America. La Vreeland li omaggiò a tal punto da aprir loro le porte di Bloomingdale’s.Invadendo così New York con motivi fiammati multicolor, righe, zig-zag e patchwork folk-chic, elementi tipici delle collezioni Missoni.

Missoni , maglieria di lusso

Missoni divenne così il brand per gli amanti della maglieria di lusso, ampliando presto l’offerta anche con seconde linee: M Missoni e Missoni Sport. Ma anche profumi e accessori, e dal 2008 persino hotel di lusso.

Il loro successo è proseguito sino ai giorni nostri grazie alla dedizione dei due fondatori ed al proseguimento del loro impegno ad opera dei tre figli: Angela (designer), Luca (tecnico) e Vittorio (commerciale). Heritage che prosegue con successo anche con l’ultima generazione, nella persona di Margherita Moccapani Missoni, passata da testimonial del marchio a mente creativa e fautrice di una nuova vita per questi capolavori del knitwear italiano.